Campeggio .com: trascorri le tue vacanze nei villaggi Veneto e nei campeggi villaggi Veneto d'Italia.
Vacanze campeggi | Vacanze villaggi | Vacanze Hotel | Vacanze Agriturismi

campeggi e villaggi Italiavacanze nei campeggi e villaggi Italia

Campeggi Veneto

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Vacanze in regione

villaggi Belluno
villaggi Padova
villaggi Rovigo
villaggi Treviso
villaggi Venezia
villaggi Verona
villaggi Vicenza

Località Consigliate

villaggi Alleghe
villaggi Bibione
villaggi Caorle
villaggi Cavallino
villaggi Chioggia
villaggi Cortina
villaggi Eraclea
villaggi Jesolo
villaggi Lazise
villaggi Mestre
villaggi Peschiera
villaggi Venezia Citta
villaggi Dolomiti Bellunesi
» Pubblicità «
» Contattaci «
» Chi Siamo «
» Privacy «
» Privacy Policy «
» Avviso Legale «

campeggi villaggi Veneto - villaggi Veneto

Sei in: 

Campeggio.com »  Veneto

 
Iscriviti per ricevere le offerte Veneto
Union Lido - Cavallino Treporti Veneto
Union Lido
Via Fausta, 258
Cavallino-Treporti - Venezia
Jesolo Camping Village - Jesolo Venetosuper offerte
Jesolo Camping Village
Via Oriente, 144
Lido di Jesolo - Venezia
Jesolo Camping Village - Jesolo Veneto
Jesolo Camping Village
Via Oriente, 144
Lido di Jesolo - Venezia
Sant'angelo Village - Cavallino Treporti Veneto
Sant'angelo Village
Via F. Baracca 63
Cavallino-Treporti - Venezia
Residence Village - Cavallino Treporti Veneto
Residence Village
Via F. Baracca 47
Cavallino-Treporti - Venezia
Portofelice Camping Village - Eraclea Veneto
Portofelice Camping Village
V.le dei Fiori, 15
Eraclea Mare - Venezia
Camping Continental - Lago di Garda Veneto
Camping Continental
S.S. n.249 - loc. Gardesana Orientale
Bardolino - Verona
Italy Camping Village - Cavallino Treporti Veneto
Italy Camping Village
Via Fausta 272
Cavallino-Treporti - Venezia
La Conchiglia Village - Chioggia Veneto
La Conchiglia Village
Via Lampara, 2
Isolaverde di Chioggia - Venezia
Bella Italia - Peschiera del Garda Veneto
Bella Italia
Via Bella Italia, 2
Peschiera del Garda - Verona
Centro Vacanze San Francesco - Caorle Veneto
Centro Vacanze San Francesco
Loc. Duna Verde
Caorle - Venezia
Villaggio Turistico Rosapineta Sud - Chioggia Veneto
Villaggio Turistico Rosapineta Sud
Via Trieste, 3
Rosolina Mare - Rovigo
Camping Marelago - Caorle Veneto
Camping Marelago
V.le dei Cigni, 18
Caorle Lido Altanea - Venezia
Camping Du Parc Italy - Lazise Veneto
Camping Du Parc Italy
Loc. Sentieri
Lazise - Verona
Camping Belvedere - Lazise Veneto
Camping Belvedere
A 2 Km da Lazise a sud verso Peschiera
Lazise - Verona
Camping Village Dei Fiori - Cavallino Treporti Veneto
Camping Village Dei Fiori
Via Vettor Pisani, 52
Cavallino-Treporti - Venezia
Camping Village Villa Al Mare - Cavallino Treporti Veneto
Camping Village Villa Al Mare
Via del Faro 12
Cavallino-Treporti - Venezia
Eurocamping Pacengo - Lazise Veneto
Eurocamping Pacengo
Via Del Porto, 13
Pacengo di Lazise - Verona
Isamar - Chioggia Veneto
Isamar
Via Isamar, 9
Isolaverde di Chioggia - Venezia
Camping Lido - Lazise Veneto
Camping Lido
Via Peschiera, 2
Pacengo di Lazise - Verona
Camping Village Garden Paradiso - Cavallino Treporti Veneto
Camping Village Garden Paradiso
Loc. Cavallino
Cavallino-Treporti - Venezia
Sporting Center - Padova Veneto
Sporting Center
Via Roma, 123/125
Montegrotto Terme - Padova
Villa Moro Lin Residence - Mestre Veneto
Villa Moro Lin Residence
Via Bernardo Bellotto, 5
Mestre - Venezia
Camping Enzo - Cavallino Treporti Veneto
Camping Enzo
Via delle Batterie, 100 Loc. Treporti
Cavallino-Treporti - Venezia
Camping Smeraldo - Chioggia Veneto
Camping Smeraldo
Isola Verde
S. Anna di Chioggia - Venezia

Vacanze in Veneto

Il Veneto è una delle regioni italiane più sviluppate a livello economico, grazie ad una lunga tradizione nei settori agricolo ed industriale (il maggiore punto di riferimento è Porto Marghera, affacciato sul golfo di Venezia), ma anche a livello turistico; meta ideale per le vostre vacanze, offre un'ampia scelta di itinerari e di strutture ricettive (come campeggi villaggi). Il Veneto ha un assetto geografico particolare che racchiude in sé, sia il mare che la montagna, le colline e le pianure; e, tutto ciò, inevitabilmente ha influito sulla gastronomia locale. Questa regione, infatti, è in grado di accontentare ogni tipo di palato: gli amanti del mare, possono gustare specialità a base di pesce e frutti di mare, mentre gli amanti della montagna si delizieranno con piatti a base di selvaggina. Ma, in entrambi i casi, ci sarà sempre un buon vino veneto. Infatti, la produzione vinicola è una delle migliori d'Italia; tanto che sono state create delle "Strade del Vino" : itinerari enogastronomici per gli amanti del gusto.

MARE E MONTAGNA

Le spiagge del Veneto sono tra le più conosciute a livello internazionale: basti pensare a quelle di Jesolo e del Lido di Venezia, ogni anno meta di turisti italiani e stranieri. Ma il Veneto non è solo turismo balneare, è anche una regione dal ricco patrimonio artistico (di ineguagliabile bellezza è la città di Venezia, famosa in tutto il mondo per le sue architetture come il Canal Grande, Il Ponte dei sospiri, il Teatro della fenice, Piazza San Marco e per il suo Carnevale). Anche d'inverno il Veneto è una regione ricca di opportunità: le montagne del Cadore, dove si trova Cortina d'Ampezzo, e il Parco Nazionale delle Dolomiti bellunesi ospitano ogni stagione centinaia di appassionati escursionisti.

A Verona, la città resa celebre da Shakespeare nel suo Romeo e Giulietta, gli amanti dell'opera non rinunceranno ad una serata all' Arena, per un appuntamento unico ed indimenticabile.

Top^

VACANZE VENETO: alla scoperta della "signora in rosso"

Nel viaggio ci accompagna sempre la voglia di scoperta, di esploraz ione di una zona geografica e questa "signora" ci accompagnerà nella strada del vino rosso che si snoda lungo "La Piave" (così viene chiamato il fiume Piave sulle terre della sua riva sinistra).
Un viaggio dentro una cultura antica, in continua evoluzione dove le case isolate in mezzo alle viti col loro "portego" (porticato) ad archi, in cui la "caneva" (cantina) occupa un posto preminente assieme alla cucina con il "fogher" (focolare), sono un elemento decisivo di questo paesaggio.
La Strada del Vino Rosso della Marca Trevigiana è una delle prime strade turistiche dedicate al vino in Italia. Inizia da Conegliano e termina a Oderzo ma non seguendo il percorso più breve, anzi sembra voglia farci prolungare il viaggio, con giri tortuosi, per portarci alla scoperta delle diramaz ioni più interessanti.
La Signora in Rosso lancia una sfida all'esploratore che arriva a Conegliano con il proprio mezzo ricreazionale: scoprimi a piedi o in bicicletta.
Proposta da accettare vista la comoda e attrezzata area di sosta del Campeggio Club Conegliano.
Solo percorrendola con questi mezzi si ha l'opportunità di assaggiare il vino di ogni vigneto, ripercorrendo l'antica usanza dalla "Razza Piave" di "andar par paesi a ombre"; questo sarebbe anche il migliore modo per poter cogliere al meglio le peculiarità del territorio, tanto ricco di valori umani che certamente non verrebbero apprezzati usando il mezzo motorizzato.
Da queste parti si usa chiamare "ombra" il bicchiere di vino - un tempo, a Venezia, si usava degustare un bicchiere di vino delle nostre terre al fresco "dell'ombra" dei pergolati.

Come declamò un poeta estemporaneo in una antica osteria di Conegliano: perchè qui "anche l'ombra è luce" e le tortuosità della strada si accompagnerebbero alla dolce ebbrezza del vino e in quello svagato trasognare essa diverrebbe il più rettilineo dei percorsi.
Altro detto comune del luogo è che: "un bicer di vin raboso al giorno leva il medico di torno e fa buon sangue". Infatti, tra la fine dell'800 ed i primi del 900, tanti medici locali lo consigliavano per la cura della malefica "peagra". In questa terra la cura della vite è arte, storia, cultura e vita vissuta. Lungo il percorso, con brevi deviazioni, si trovano interessanti caratteristiche locande dove è possibile assaporare i cibi tipici della zona che, a seconda della stagione, propongono: radicchio di Treviso, asparagi bianchi di Cimadolmo, radici e fasioi, muset (cotechino) con salse varie, salumi e soppressa trevigiana, formaggi freschi e stagionati, saporiti animali da cortile, pesci di fiume ed anche i pregiatissimi gamberi d'acqua dolce.
Se le vostre gambe vi hanno portato fino a San Polo di Piave, riposatevi seduti davanti alla sorgente Lia, sorseggiando un eccellente "Sangue del Piave" ben ghiacciato e ridarete smalto alle vostre forze per visitare Villa Papadopoli e il suo parco.
Ogni anno nel mese di febbraio in una delle "caneve" aderenti alla Confraternita del Raboso Piave si pu˜ partecipare alla "Festa del porzel" dove la carne di maiale e il Raboso Piave sono gli indiscussi protagonisti della tavola. La selezione della bottiglia della Confraternita del Raboso Piave Doc è soggetto di discussione nel mese di aprile in quasi tutte le osterie che incontrerete lungo la "strada del vino rosso", soprattutto a Tezze di Piave fulcro della produzione del Raboso; infatti le sue aziende produttrici nove volte su dieci risultano vincitrici.
Ed ecco la bella Opitergium (dal veneto terg: piazza). Oderzo è punto d'arrivo ufficiale della "strada del vino rosso" . Un meritato traguardo per visitare reperti archeologici nel centro cittadino e bere un "raboso-spriz" all'osteria della piazza principale.
Questi sono solo pochi suggerimenti per scoprire la "Signora in Rosso" ... il resto scopritelo voi.

di Carlo Sandre - dalla rivista "Il Campeggio Italiano"

Top^

Alcuni link utili per le tue vacanze in Veneto:
Campeggi Cavallino | Campeggi Jesolo | Campeggi Lazise | Camping Jesolo
Vacanze nei villaggi Italia